Come rilassarsi? Alcune tecniche semplici per “fermare il tempo”

Non c’è dubbio che lo stile di vita moderno di oggi può essere stressante. E’ importante dunque ritagliarsi un po’ di tempo per noi (e rilassarsi)

Perché rilassarsi è così importante?

Tra lavoro, famiglia e doveri sociali, può essere difficile trovare il tempo per te stesso. Ma è importante trovare il tempo.

Rilassarsi può aiutarti a mantenerti sano, sia nel corpo che nella mente, aiutandoti a riprenderti dallo stress quotidiano che la vita ti lancia.

Fortunatamente, non importa quanto tu sia impegnato, è semplice imparare a creare tempo per rilassarsi e anche a rilassarti al meglio.

Semplici modi per rilassarsi

Quando si tratta di strategie di rilassamento, più facile è, meglio è!

Se riesci a trovare cinque minuti della tua giornata per te stesso, puoi facilmente scivolare in una semplice strategia di rilassamento.

Ecco alcuni semplici modi per rilassarti:

Respirazione

Gli esercizi di respirazione sono una delle strategie di rilassamento più semplici e possono calmare efficacemente il corpo e la mente stressati ovunque e in qualsiasi momento.

Siediti o sdraiati in un luogo tranquillo e sicuro come sul tuo letto o sul pavimento di casa e metti una mano sulla pancia. Inspira per tre secondi, quindi espira per 3 secondi.

Senti la pancia sollevarsi e cadere mentre inspiri ed espiri. Ripeti cinque volte o per tutto il tempo necessario per sentirti rilassato.

Rilascia la tensione fisica

Quando ci sentiamo mentalmente stressati, spesso ci sentiamo anche fisicamente stressati.

Rilasciare qualsiasi tensione fisica può aiutare ad alleviare lo stress nel tuo corpo e nella tua mente. Sdraiati su una superficie morbida, come il tuo letto, un tappeto o una stuoia di yoga.

Allunga una parte del corpo alla volta, quindi rilascia lentamente i muscoli. Mentre lo fai, nota come cambiano le sensazioni del tuo corpo.

Molte persone iniziano con i muscoli in faccia o con le dita dei piedi e poi si fanno strada attraverso i muscoli attraverso i loro corpi verso l’estremità opposta. Acquista un tappetino yoga.

Scrivi i tuoi pensieri

Eliminare le cose dalla tua mente scrivendole può aiutarti a rilassarti.

Quando ti senti stressato, prenditi qualche minuto per scrivere alcune brevi note su come ti senti o come sta andando la tua giornata.

Puoi farlo in un taccuino o in un’app per le note sul tuo smartphone.

Non preoccuparti di essere poetico o di scrivere tutto correttamente.

Concentrati solo sull’esprimerti per contribuire a liberare un po ‘del tuo stress. Acquista un diario.

Crea un elenco (o lista)

Fai un elenco di ciò per cui sei grato può aiutare alcune persone a sentirsi rilassate.

Gli esperti affermano che quando siamo stressati, tendiamo a concentrarci sulle parti negative della vita piuttosto che su quelle positive.

Pensare alle parti positive della tua vita e scriverle può aiutarti a rilassarti.

Prova a pensare a tre cose buone che ti sono successe oggi e scrivile, anche se sono piccole cose come arrivare a lavorare in orario o mangiare un delizioso pranzo.

Visualizza la tua calma

Hai mai sentito l’espressione “trova il tuo posto felice”?

Siediti in un luogo tranquillo e sicuro, come la tua camera da letto, e inizia a pensare a un posto nel mondo in cui ti senti più calmo.

Chiudi gli occhi e immagina tutti i dettagli collegati a quel luogo: panorami, suoni, odori, sapori e sensazioni tattili.

Ad esempio, se pensi alla spiaggia, potresti immaginare onde calme, il suono dei bambini che giocano nella sabbia, l’odore della crema solare, il gusto del gelato fresco e la sensazione di sabbia grintosa sotto i tuoi piedi. Più si entra nella visualizzazione, più ci si può rilassare.

Connettiti alla natura

Trascorrere qualche minuto nella natura quando ti senti stressato può aiutarti a rilassarti.

Quando ti senti stressato, fai un passo fuori e fai una breve passeggiata o semplicemente siediti su un prato

Oppure guarda le immagini della natura o vegetazione per cinque minuti sullo schermo di un computer, questo può aiutare a calmarti.

Quindi, grazie alla tecnologia, anche le persone che vivono e lavorano in grandi città lontane dalla natura possono ancora sperimentare i suoi effetti calmanti.

Il relax non è solo per gli adulti: è importante anche per i bambini e gli adolescenti. Se ritieni che tuo figlio abbia bisogno di rilassarsi, aiutalo durante questi esercizi.

Meglio ancora, fatti coinvolgere in questi facili esercizi di rilassamento con tuo figlio. Questo può aiutare a incoraggiare l’autoregolamentazione e il comportamento rilassante nel bambino.

Rilassarsi – Quali sono gli effetti benefici?

Svariati sono gli effetti benefici da relax alcuni di questi sono:

  • capacità di pensare in modo più chiaro e prendere decisioni migliori
  • il potere di resistere meglio ai futuri fattori di stress
  • una visione più positiva della vita e delle tue esperienze

Ma anche un corpo più sano, con una frequenza respiratoria più lenta, muscoli più rilassati e pressione sanguigna ridotta un ridotto rischio di infarto, malattie autoimmuni, disturbi di salute mentale e altre malattie legate allo stress.

I bambini che sono incoraggiati ad assumere comportamenti rilassanti tendono a concentrarsi meglio e ad apprendere più facilmente rispetto ai bambini che sono più stressati.

Possono anche essere più cooperativi e sperimentare meno problemi sociali e comportamentali a scuola.

E se invece non riesci a rilassarti?

Come abbiamo visto esistono gli effetti del relax sono tanti, inoltre esistono diverse tecniche per rilassarsi ma cosa succede invece quando non riesci a rilassarti e sei sottoposto a forte stress?

Alcuni sintomi e malattie:

  • frequenti mal di testa e dolore in tutto il corpo
  • problemi di sonno, come insonnia o incubi
  • dimenticanza e confusione
  • dolore toracico e problemi cardiaci
  • malattia correlata allo stress
  • appetito aumentato o diminuito, spesso con aumento o perdita di peso
  • isolamento sociale e solitudine
  • aumento dell’uso di droghe, tabacco e alcol
  • incantesimi piangenti e sentimenti di depressione, a volte con pensieri suicidi
  • perdita di interesse per la puntualità e l’aspetto
  • aumento dell’irritabilità e reazione eccessiva a piccoli fastidi
  • scarso rendimento sul lavoro o a scuola

Se gli esercizi di rilassamento non aiutano a ridurre lo stress, dovresti cercare l’aiuto di un professionista della salute mentale. Saranno in grado di raccomandare un piano di trattamento specifico adatto alle tue esigenze.

Leggi anche

Arteterapia per combattere lo stress e stimolare la mente