Cos’è il Testosterone?

Il testosterone è un ormone presente negli esseri umani e in altri animali.

I testicoli e le ovaie sono produttori di testosterone negli uomini, anche se nelle donne in quantità molto minori. La produzione di testosterone inizia ad aumentare in modo significativo durante la pubertà e inizia a calare circa dopo i 30 anni.

Esso spesso è associato al desiderio sessuale e svolge un ruolo vitale nella produzione di spermatozoi, ma non solo, infatti colpisce anche le ossa, la massa muscolare, il modo in cui gli uomini immagazzinano il grasso nel corpo e persino nella produzione di globuli rossi. I livelli di testosterone di un uomo possono anche influenzare il suo umore.

approfondisci qui

BASSI LIVELLI DI TESTOSTERONE

Bassi livelli di testosterone possono produrre una varietà di sintomi negli uomini, tra cui:

  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • meno energia;
  • aumento di peso;
  • sentimenti di depressione;
  • malumore;
  • bassa autostima;
  • meno peli del corpo;
  • ossa più sottili.

La produzione di testosterone si assottiglia naturalmente man mano che un uomo invecchia, anche se altri fattori possono causare la caduta dei livelli ormonali come lesioni ai testicoli e trattamenti contro il cancro, infatti la chemioterapia o le radiazioni possono influire negativamente sulla produzione dell’ormone. Malattie croniche e stress possono anche ridurre la produzione di testosterone. Alcune di queste malattie includono:

  • AIDS;
  • malattie renali;
  • alcolismo;
  • cirrosi epatica.

ANALISI

Testare il testosterone

Un semplice esame del sangue può determinare i livelli di testosterone. Esiste un’ampia gamma di livelli “normali” o salutari di testosterone circolante nel sangue. Il range normale di testosterone per gli uomini è tra 250 e 1100 ng / dL per i maschi adulti e tra 8 e 60 ng / dL per le donne adulte, secondo la Mayo Clinic. Chiedi al tuo medico di testare i livelli di testosterone se hai dubbi sul basso livello di testosterone (bassa T).

Livelli di testosterone insolitamente bassi potrebbero essere segno di problemi alla ghiandola pituitaria. La ghiandola pituitaria invia un ormone di segnalazione ai testicoli per produrre più testosterone. Un risultato del test T basso potrebbe indicare che la ghiandola non funziona correttamente. Un giovane adolescente con bassi livelli di testosterone può semplicemente sperimentare la pubertà ritardata.

I livelli di testosterone moderatamente elevati negli uomini tendono a produrre pochi sintomi evidenti. I ragazzi con livelli più elevati di testosterone possono iniziare la pubertà prima. Le donne con eccessivo testosterone possono sviluppare caratteristiche maschili.

Livelli anormalmente elevati di testosterone potrebbero essere il risultato di un disturbo della ghiandola surrenale, o addirittura del cancro dei testicoli. Livelli elevati possono verificarsi anche in condizioni meno gravi. L’iperplasia surrenale congenita, che può colpire uomini e donne, è una causa rara ma naturale per una produzione elevata di testosterone. Il medico può ordinare altri test se i suoi livelli sono eccessivamente alti.

TERAPIA

Terapia sostitutiva con testosterone

Ridotta produzione di testosterone, una condizione nota come ipogonadismo. Questo non richiede sempre un trattamento. Un risultato del test T basso dovrebbe innescare un controllo della salute della prostata e della produzione di globuli rossi. Problemi medici gravi a volte coincidono con una diminuzione della produzione di testosterone e dovrebbero essere diagnosticati e trattati, se necessario.

Potresti essere un candidato per la terapia sostitutiva con testosterone se la bassa T sta interferendo con la tua salute e la qualità della vita, infatti il testosterone artificiale può essere somministrato per via orale, attraverso iniezioni o con gel o cerotti sulla pelle.

La terapia sostitutiva può produrre risultati desiderati, come una maggiore massa muscolare e un impulso sessuale più forte. Tuttavia, il trattamento ha alcuni effetti collaterali com pelle grassa, ritenzione di liquidi, i testicoli possono anche ridursi e la produzione di spermatozoi potrebbe diminuire in modo significativo. Alcuni studi non hanno riscontrato un maggior rischio di cancro alla prostata con la terapia sostitutiva con testosterone, ma continua ad essere un argomento di ricerca in corso.

La ricerca mostra poche prove di cambiamenti psicologici anormali o insalubri in uomini che ricevono terapia con testosterone supervisionato per trattare la loro bassa T, secondo uno studio sulla rivista Therapeutics and Clinical Risk Management. Tuttavia, i rischi mentali e fisici sono coinvolti nell’autosomministrazione del testosterone artificiale. Chiunque abusa di testosterone sintetico, noto anche come steroidi anabolizzanti, può sperimentare episodi di comportamento aggressivo o violento, insieme a effetti collaterali fisici. Culturisti, atleti o chiunque cerchi di costruire massa muscolare o ottenere altri benefici dal testosterone artificiale dovrebbe essere consapevole di questi rischi.

Il testosterone è più comunemente associato al desiderio sessuale negli uomini. Colpisce anche la salute mentale, la massa ossea e muscolare, l’accumulo di grasso e la produzione di globuli rossi. Livelli anormalmente bassi o alti possono influenzare la salute mentale e fisica di un uomo. Il medico può controllare i livelli di testosterone con un semplice esame del sangue. La terapia con testosterone è disponibile per il trattamento di uomini con bassi livelli di testosterone. Se hai una T bassa, chiedi al tuo medico se questo tipo di terapia potrebbe essere di beneficio.

Summary
testosterone
Article Name
Cos'è il testosterone?
Description
Il testosterone è un ormone presente negli esseri umani e in altri animali. I testicoli e le ovaie sono produttori di testosterone.
Author
Publisher Name
Oghers
Publisher Logo