Curare l’ansia e stare bene con l’ASMR

L’ASMR, o risposta meridiana sensoriale autonoma, descrive un fenomeno che produce un formicolio rilassante in tutto il corpo

ASMR – Stimoli audio e visivi diversi , come sussurrare, toccare le unghie o guardare una pennellata su una superficie, possono provocare questa sensazione di formicolio.

È simile al brivido, ai brividi che alcune persone sentono quando ascoltano la musica o al formicolio che potresti provare guardando un paesaggio vasto e bello.

Oltre a farti stare bene, ASMR potrebbe anche aiutarti a gestire l’ansia.

Si tratta di una ricerca promettente ma  ancora limitata.

L’ingresso dell’ASMR nella coscienza pubblica è ancora abbastanza recente e gli esperti hanno da poco iniziato a esplorare i potenziali benefici del fenomeno.

Le prove esistenti si concentrano in gran parte su auto-segnalazioni di persone che guardano video ASMR per vari motivi.

Diversi studi hanno trovato risultati promettenti, sebbene gli autori dello studio siano generalmente d’accordo sulla necessità di ulteriori ricerche.

“A seconda della tua sensibilità e ricettività, si dice che l’esperienza ASMR fornisca un senso di calma e benessere”,

spiega Sadie Bingham, un assistente sociale clinico specializzato in ansia e che fornisce terapia a Gig Harbor, Washington.

Secondo una ricerca del 2015 , alcune persone riscontrano che l’ASMR aiuta ad alleviare i sintomi negativi dell’umore, inclusi sentimenti di depressione o stress.

Sembra anche aiutare a ridurre il dolore cronico per alcune persone.

Una ricerca nel 2018 suggerisce che guardare i video ASMR possa rallentare la frequenza cardiaca, portando a uno stato di rilassamento e calma.

Gli autori dello studio hanno notato che molti spettatori riportano anche un maggiore senso di connessione con gli altri, che può avere un impatto positivo sul benessere generale.

Ulteriori ricerche del 2018 supportano questi usi, rilevando che altri spettatori hanno scoperto che i video ASMR li hanno aiutati:

  • a rilassarsi;
  • arrivare al sonno;
  • sentirsi confortati o curati;
  • provare meno ansia o dolore;
  • sentirsi meglio quando sono malati o turbati.

Guardare i video può anche servire da distrazione dai pensieri ansiosi promuovendo al contempo sensazioni di maggiore rilassamento.

I ricercatori non sanno ancora esattamente come o perché l’ASMR accade per alcune persone.

Ma, come osserva Bingham, “ogni volta che un’esperienza non causa danni a te o a chiunque altro e può produrre un senso di benessere, è considerata benefica dal punto di vista terapeutico”.

Alcuni input non funzionano per tutti, anche tra le persone che sperimentano ASMR.

Inoltre, non tutti gli input (o trigger) producono la stessa risposta, quindi potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori prima di trovare i trigger ASMR che funzionano meglio per alleviare l’ansia.

Detto questo, alcuni fattori scatenanti possono essere più utili per l’ansia di altri.

Trigger basati sul suono

Molte persone segnalano che video di determinati suoni li aiutano a rilassarsi, a sentirsi più calmi e meno ansiosi:

  • Sussurrando: Ne video la persona sussurra lentamente frasi o parole specifiche che non riesci a distinguere, spesso mentre esegui un altro trigger ASMR, come spazzolare il microfono.
  • Toccando: Potresti sentire le unghie o le punte delle dita che toccano su varie superfici, da una scrivania, a una bottiglia di vetro, a una candela.
    In alternativa, alcuni video potrebbero includere anche toccando i tasti della tastiera o della macchina da scrivere.
  • Pagina che gira: Potresti sentire suoni più fluidi di pagine di riviste o libri di testo lucidi, o i suoni più cartacei di un libro tipico.
  • Suoni nitidi: Ciò potrebbe includere cose come lo sgualcimento della carta, la piegatura della lamina o lo scricchiolio delle foglie.
  • Scrittura: Il suono di una matita o di una penna stilografica che graffia la carta è calmante per molte persone.

Trigger visivi

Alcuni trigger visivi segnalati come utili per alleviare l’ansia includono:

  • Biancheria piegata: Alcune persone trovano questo calmante perché ricorda loro l’infanzia.
  • Accarezzare un animale domestico: Guardare un animale domestico felice ricevere coccole, in particolare se combinato con il suono delle fusa, può aiutare le persone a sentirsi rilassate e confortate.
  • Piccoli movimenti: Questi potrebbero includere la scrittura , il tocco del viso o i gesti lenti delle mani.
  • Pennellate: Ciò potrebbe comportare un pennello da trucco che accarezza una superficie o il movimento di un pennello mentre qualcuno dipinge. Alcuni ASMR artist usano i pennelli sull’obiettivo per simulare lo sfioramento del viso.
  • Spazzolatura dei capelli: Ti sei mai sentito rilassato quando qualcuno ti ha pettinato, accarezzato o giocato con i tuoi capelli? I video di spazzolatura dei capelli offrono un senso simile di comfort e tranquillità per molti.
  • Miscelazione di vernici: Molte persone affermano che guardare i colori mescolati sembra rilassante e soddisfacente.

L’ASMR non è per tutti

La ricerca del 2017 suggerisce che potrebbe riguardare tratti specifici della personalità, dunque non sarebbe per tutti.

Le persone che hanno maggiori probabilità di sperimentare ASMR tendono a:

  • avere un punteggio più alto in termini di apertura all’esperienza e nevroticismo
  • avere un punteggio più basso sulle misure di coscienza, estroversione e gradevolezza

Le persone che non sperimentano l’ASMR spesso riferiscono che i video li fanno sentire spaventati, turbati, confusi o annoiati.

La misofonia

L’esperienza ASMR sembra essere in qualche modo correlato all’esperienza della misofonia, un altro fenomeno che non è stato completamente compreso.

Le persone con misofonia, che letteralmente significa “odio per il suono”, sperimentano un’estrema reazione avversa a suoni specifici.

Questi suoni variano da persona a persona, ma i trigger di misofonia comuni includono suoni ripetuti come:

  • masticare, bere, sgranocchiare o altri suoni alimentari
  • respirare o annusare
  • taglio delle unghie

Questi suoni potrebbero farti sentire ansioso, stressato, in preda al panico o addirittura infuriato.

Un video ASMR che include toccando o respirando potrebbe provocare questi sentimenti invece di rilassarti.

Se provi a guardare video ASMR e non noti alcuna risposta, l’esplorazione di diversi trigger potrebbe portare a video più utili. Assicurati solo di usare il tuo miglior giudizio, raccomanda Bingham.