Fertilità Maschile: Scopriamo insieme come funziona

Fertilità Maschile: Un mondo semplice e duraturo… Come funziona?

Abbiamo già parlato della fertilità femminile in questo articolo (leggi fertilità femminile tutto ciò che dobbiamo sapere), ora è il momento di spiegare come funziona invece quella maschile.

Notoriamente la riproduzione maschile è molto più semplice di quella femminile, soprattutto perché a differenza di quest’ultima, non vi è una ciclicità mensile legata ai mutamenti ormonali che scaturiscono le mestruazioni.

Aggiungiamo inoltre che a differenza di quella femminile, la fertilità maschile non è soggetta ad una finestra temporale in cui vi si passa da un’età in cui si è più fertili ad una dove la fertilità è nulla.

I maschietti sono fertili in qualsiasi momento della loro età.

Naturalmente stiamo parlando di una fertilità che tende a diminuire ma non scomparire con l’avanzare dell’età.

sperium-2505952_960_720-300x200

Come funziona la fertilità maschile?

Il sistema riproduttivo maschile deve svolgere al meglio solo ed esclusivamente due funzioni quando parliamo di fertilità:

  • Produrre sperma, ovvero il gamete maschile
  • Eiaculare: Espellerlo nella vagina della donna

Gli organi predisposti al funzionamento della fertilità maschile sono:

  • Testicoli: gli organi sessuali primari dell’uomo.
  • Epidimio: un piccolo apparato a forma di tubicino situato sopra i due testicoli all’interno dello scroto (sacca contenente i testicoli), che avrà il compito di espellere lo sperma
  • Dotto deferente: Altro apparato conduttore che trasporta gli spermatozoi dai testicoli ai dotti eiaculatori
  • Prostata e vescicola seminale: organo predisposto alla creazione di proteine e secrezioni alcaline che si aggiungono allo sperma al momento dell’eiaculazione. Il compito principale di queste secrezioni, è quello di creare una barriera per gli spermatozoi che li aiuterà a superare il condotto vaginale, con un PH più alto e quindi deleterio per gli spermatozoi
  • Pene: Organo essenziale per la riproduzione, ma in quanto con l’unica funzionalità di riproduzione, non “primario” come i testicoli. Il Pene è la via d’uscita dello sperma (oltre all’urina). Di forma cilindrica, assume la sua forma eretta quando si alterano le arterie al suo interno, pompando sangue ad una pressione elevata.

Fertilità maschile in giovane età

Ebbene, dobbiamo sapere che da giovane, un uomo sarà fertile già subito dopo la pubertà, periodo della sua vita in cui comincerà a produrre liquido spermatico e continuerà a farlo per tutto il resto della sua vita, salvo complicanze.

Questo attraverso l’aiuto degli ormoni e del testosterone.

Come abbiamo accennato, la spermatogenesi, ovvero la creazione di sperma all’interno dei testicoli è ciclica ma dura per tutta la vita.

Ogni 16 giorni si avvia un nuovo ciclo di spermatogenesi e questo avviene in punti diversi del tubulo seminifero, cosi che i cicli possano essere in stadi diversi nei diversi segmenti dello scroto.

Tra i 10 e i 15 anni, gli ormoni iniziano a controllare la funzione riproduttiva maschile.

Salvo complicanze genetiche o malattie improvvise all’apparato riproduttivo, questo processo funziona ottimamente fino a 50 anni circa, dopodiché il processo tende a rallentarsi.

training-1671985_960_720-300x255

Fertilità maschile in età avanzata

Una ricerca ha calcolato che un uomo di 50 anni rispetto a un uomo di 30:

  • Possiede dal 3% al 22% in meno di volume di sperma

Inoltre:

  • La concentrazione di spermatozoi all’interno dello sperma (ovvero spermatozoi più sostanze nutrienti) diminuisce del 37%
  • La mobilità degli spermatozoi diminuisce da 4% a 18%.

Tutto ciò può rendere difficoltosa la ricerca di un bambino, nonostante la riproduzione dello sperma stesso sia infinita.

Gli  uomini che decidono di mettere al mondo un figlio in tarda età possono avere inoltre figli con un maggiore rischio di difetti genetici.

Invecchiando infatti, le loro cellule sono in grado di accumulare danni al DNA.

Se le mutazioni interessano la spermatogenesi, avranno un impatto negativo sugli spermatozoi prodotti e di conseguenza sugli embrioni concepiti.

Summary
fertilita_maschile
Article Name
Fertilità Maschile: Scopriamo insieme come funziona
Description
Fertilità Maschile: Un mondo semplice e duraturo... Come funziona?
Author
Publisher Name
Oghers
Publisher Logo