Chi è intollerante al glutine può diventare celiaco?

Chi è intollerante al glutine può diventare celiaco?

26 Ottobre 2017 2 Di Pablos

Chi è intollerante o sensibile al glutine significa che ha sintomi simili a quelli della celiachia, infatti, si tratta di un situazione dove l’individuo è allergico al grano ed essa può essere risolta con il tempo approdando ad una dieta priva di glutine.

Si può diventare celiaci partendo da un’intolleranza al glutine non controllata, qundi si consiglia di rivolgersi ad uno specialista se si avvertono i sintomi di seguito mostrati.

Celiachia e intolleranza al glutine

La celiachia e l’intolleranza al glutine sono due patologie differenti, ma che hanno sintomi simili che vedremo in seguito.

Se ti interessa sapere dov’è presente il glutine leggi qui.

La differenza tra le due patologie è semplice: nei celiaci il glutine ingerito è visto come un corpo estraneo e da combattere scatenando una reazione autoimmune, dove il nostro sistema immunitario attacca l’intestino e danneggia gravemente la mucosa gastrica.

L’intolleranza al glutine invece si manifesta con :

  • colon irritabile
  • mal di testa
  • affaticamento
  • dolori addominali senza gravi lesioni all’intestino.

Ora andiamo a vedere i sintomi di queste due patologie.

Sintomi celiachia

Come già abbiamo detto la celiachia, è una malattia immunitaria e chi ne soffre non può ingerire il glutine. I suoi sintomi sono legati alla digestione, creando gravi danni a livello intestinale. Di seguito troverai i sintomi della celiachia :

  • dolori addominali;
  • gonfiore;
  • diarrea;
  • mal di testa;
  • dolori articolari;
  • perdita di peso;
  • stanchezza;
  • mancanza di appetito e vomito;
  • anemia cronica;
  • rallentamento della crescita nei bambini e carenze nutrizionali.

Sintomi intolleranza al glutine

Le persone che soffrono di questa intolleranza, hanno problemi con questa proteina e quindi soffrono di disturbi all’intestino, gli stessi però sono diversi da quelli della celiachia. La maggior parte delle persone intolleranti al glutine non diventerà mai celiaca.
Scopriamo inseme i sintomi :

  • dolore addominale simile a quello provocato dalla sindrome del colon irritabile;
  • stanchezza;
  • formicolio alle estremità;
  • diarrea, o stipsi, o alvo alterno;
  • sonnolenza;
  • difficoltà di concentrazione;
  • parestesie degli arti;
  • rash cutanei tipo eczema;
  • anemia.

Da come possiamo vedere i sintomi sopra descritti sono molto simili a quelli della celiachia, tuttavia il paziente intollerante al glutine non può essere definito celiaco in quanto non presenta danni all’intestino.

Scopri il glutine fa ingrassare!

Conclusione

In questo articolo abbiamo letto le differenze tra le persone celiache e quelle intolleranti al glutine, quest’ultime nella stragrande maggioranza dei casi non diventeranno mai celiaci.

In presenza dei sintomi sopra elencati si consiglia di consultare un medico, per non incorrere in gravi problemi e per intervenire tempestivamente sul disturbo.

Consulta qui per approfondimenti

Summary
senza-glutine-e1508528293366
Description
Ciao a tutti in questo articolo vedremo, se chi soffre di intolleranza al glutine, può diventare celiaco e se le due patologie in qualche modo sono uguali.
Author
Publisher Name
Oghers
Publisher Logo