Macchie bianche sui denti

Macchie bianche sui denti

22 Maggio 2018 0 Di Tello

Macchiette bianche sui denti

I denti bianchi possono essere un segno di ottima salute dentale, infatti, alcune persone fanno tutto il possibile per mantenere il loro sorriso il più bianco possibile, ciò include lavarseli ogni giorno dopo ogni pasto, avere regolari pulizie dentali (circa ogni 6 mesi) e usare prodotti per lo sbiancamento dei denti, anche se nonostante ciò potrebbero comunque formarsi delle macchie bianche sui denti.

Questa sfumatura di bianco è diversa dal resto dei tuoi denti, e questo può essere alquanto fastidioso, inoltre, queste macchie bianche sui denti possono essere un segno di decomposizione, quindi è importante identificarne la causa.

Cause di macchie bianche sui denti

Varie sono le cause e solo un dentista può scoprirne le cause specifiche e quindi determinare il modo migliore per trattare le macchie sui denti.

Le cause comuni includono:

1. Dieta

Mangiare troppi cibi acidi può causare macchie bianche sui denti, questo perché i cibi altamente acidi mangiano col passare del tempo lo smalto dei denti, il quale serve a protegge i denti dai danni.

Una dieta ricca di zuccheri provoca anche la formazione di placca acida, causando l’erosione dello smalto, inoltre i cibi e le bevande acide come bibite gassate e alcuni frutti, tipo limoni, arance e pompelmi possono anch’essi danneggiare lo smalto dei denti.

Il reflusso acido è un altro fattore scatenante perché produce acido nello stomaco, nella gola e nella bocca e man mano che lo smalto dei denti si consuma, potresti avvertire altri sintomi come la sensibilità a cibi e bevande freddi o caldi.

2. Fluorosi Dentale

Il fluoruro rafforza i denti e previene la decomposizione, anche se troppo fluoro può avere l’effetto opposto, causando il decadimento e la decolorazione. Questo può accadere quando i bambini consumano troppe bevande fluorurate o ingeriscono il dentifricio al fluoro. La fluorosi causa anche lo smalto butterato, il che rende più difficile spazzolare e pulire i denti.

3. Ipoplasia dello smalto

Questo difetto si riferisce ad avere meno smalto del normale. L’ipoplasia dello smalto può derivare da una carenza nutrizionale che causa la perdita di minerali nel dente. I colpevoli includono condizioni come la celiachia, in cui il corpo ha difficoltà ad assorbire i nutrienti a causa di un sistema immunitario indebolito.

L’assunzione di antibiotici per il trattamento della febbre può anche interferire con l’assorbimento dei nutrienti. Inoltre, fumare durante la gravidanza può causare questa condizione nei bambini. Altri sintomi di ipoplasia dello smalto includono avere solchi o linee nei denti e sensibilità dei denti.

4. Accumulo di placche

I denti macchiati sono causati da un accumulo di placca batterica e questo è il risultato di una scarsa igiene dentale, come non lavarsi i denti o usare il filo interdentale regolarmente.

5. Dormire a bocca aperta

Potresti notare delle macchie bianche sui tuoi denti quando ti svegli al mattino, le quali vanno via dopo poche ore, ciò è spesso causato dal dormire con la bocca aperta tutta la notte. Queste macchie bianche sono causate dalla disidratazione della superficie dello smalto dei denti, ma una volta che la saliva colpisce i denti, si reidratano e le macchie bianche scompaiono.

Chi è ammalato di raffreddore ha molte possibiltà di dormire con la bocca aperta e quindi sperimentare la disidratazione del dente con la comparsa delle macchie in questione.

Trattamento per macchie bianche sui denti

Le macchie bianche sui denti possono dar fastidio ad alcune persone, ma ci sono un certo numero di opzioni di trattamento per eliminare questi punti.

potrebbe interessarti l’articolo “Sbiancare i denti con la curcuma” Leggi.

Microabrasione

Questa procedura rimuove uno strato di smalto dalla superficie del dente usando una leggera abrasione. Questo può rimuovere macchie bianche e migliorare l’aspetto dei denti.

Candeggio

I Candeggio è una procedura di sbiancamento dei denti eseguita sotto la supervisione di un medico. Questo processo aiuta a bilanciare il colore dello smalto dei dentie ed il trattamento alleggerisce efficacemente l’intero dente in modo che corrisponda al colore delle macchie bianche.

Lo sbiancamento non è un trattamento efficace per le persone che sviluppano macchie bianche sui denti dall’uso eccessivo di fluoruro, anzi questo trattamento può ulteriormente sbiancare le macchie bianche, dando luogo a macchie che assumono una diversa tonalità di bianco.

Impiallacciature

A seconda dell’estensione dei punti bianchi, il medico può suggerire di nasconderli con un rivestimento in porcellana. Ciò comporta la creazione di una porcellana personalizzata che è permanentemente legata alla superficie dei tuoi denti.

Cinturini per il mento

Indossare un sottogola durante il sonno può aiutarti a tenere la bocca chiusa.

Decongestionanti nasali

Se un raffreddore o un’altra infezione virale ti fa congestionare, prendi decongestionanti nasali prima di andare a letto. Questo ti aiuterà a dormire con la bocca chiusa.

approfondisci l’argomento

Prevenzione delle macchie bianche sui denti

Per prevenire macchie bianche sui denti, è importante praticare una buona igiene dentale e questo include spazzolatura e filo interdentale su base regolare. Se possibile, spazzolare e risciacquare la bocca dopo ogni pasto, oltre ad usare il filo interdentale, è condigliabile utilizzare uno spazzolino elettrico progettato per ridurre l’accumulo di placca.

Mangiare meno zucchero e cibi meno acidi può anche proteggere lo smalto e prevenire macchie bianche, inoltre se smetti di fumare aiuti lo sviluppo sano dei denti nel tuo bambino.

Per evitare l’esposizione eccessiva di fluoro nei bambini piccoli, controlla i tuoi bambini mentre si lavano i denti. Non dovrebbero mettere troppo dentifricio sullo spazzolino, ma piuttosto applicare una quantità di dimensioni di un pisello allo spazzolino.

Inoltre, insegnare ai bambini a non inghiottire il dentifricio durante la spazzolatura, monitora la quantità di fluoro consumata e riduci il numero di bevande giornaliere, se necessario. Il fluoruro si trova nei succhi di frutta, nell’acqua in bottiglia e nelle bevande analcoliche.

Summary
Macchie-bianche-sui-denti
Article Name
Macchie bianche sui denti
Description
I denti bianchi possono essere un segno di ottima salute dentale, infatti, alcune persone fanno tanto per mantenere il loro sorriso il più bianco possibile, ciò include lavarseli dopo ogni pasto, regolari pulizie dentali, anche se nonostante ciò potrebbero comunque formarsi delle macchie bianche sui denti.
Author
Publisher Name
Oghers
Publisher Logo