Oli essenziali – rimedi per ustioni

Gli oli essenziali possono essere usati per le ustioni?

Gli oli essenziali stanno diventando molto popolari come rimedi casalinghi alternativi.

Abbiamo già raccontato in questo articolo, cosa siano e come sia nata la passione per le erbe aromatiche e i loro benefici.

Possono essere utilizzati efficacemente per cose come la cura dei capelli , sollievo dal dolore , punture di insetti e altro ancora.

Alcuni tipi di oli possono anche essere usati per trattare piccole ustioni.

Le ustioni profonde, d’altra parte, dovrebbero essere valutate da un medico.

Gli oli essenziali devono essere diluiti in un olio vettore prima dell’applicazione sulla pelle.

Questi possono anche essere inalati con l’aromaterapia.

Ti guideremo attraverso i migliori oli essenziali per le ustioni, in particolare le ustioni di primo grado . Gli studi dimostrano che funzionano. Ecco come usarli in modo sicuro e con successo:

Quali sono i migliori tipi di oli per ustioni?

1. Camomilla ( Chamomilla o Matricaria )

La camomilla (come l’aloe vera) è stata tradizionalmente utilizzata per la guarigione delle ferite e della pelle.

2. Eucalyptus ( Eucalyptus globulus )

L’eucalipto è un popolare olio essenziale d’attualità, specialmente per la guarigione delle ferite e delle ustioni. È anche un astringente, antinfiammatorio e antimicrobico.

3. Ginepro ( specie di Juniperus )

Gli oli essenziali di molti ginepri sono stati usati nella medicina popolare per la guarigione di alcune ferite.

Questo include alberi simili, come il cedro e il cipresso, della famiglia delle Cupressaceae .

Secondo uno studio del 2015 , un principio attivo nell’olio di ginepro, tujone, può aiutare a guarire, prevenire infezioni e lenire l’infiammazione come antimicrobico. Studi recenti, come questo nel 2016 , confermano il contenuto di tujone.

Uno studio del 2011 ha dimostrato che alcune specie di cedri contengono anche pinene. Si ritiene che questo composto aiuti a guarire le ferite e potenzialmente minimizzi le cicatrici causate dalle ustioni.

4. Lavanda ( Lavandula angustifolia )

La lavanda è spesso menzionata negli studi sull’olio essenziale come una grande guaritrice di ustioni.

Ha proprietà antidolorifiche, la capacità di ridurre l’infiammazione e l’attività antimicrobica.

Uno studio del 2012 ha dimostrato che l’olio essenziale di lavanda ha contribuito a velocizzare il recupero delle ferite. Ha anche ridotto l’infiammazione nelle donne sottoposte a interventi chirurgici durante il parto.

5. Origano ( specie Origanum)

L’origano non è solo un’erba aromatica.

L’olio di origano è uno degli oli essenziali più utilizzati, che mostra una forte evidenza di attività antimicrobica.

È stato anche studiato per quanto riguarda ferite e ustioni d’attualità.

Uno studio del 2011 sugli animali ha esaminato un unguento su una ferita a base di origano, salvia e erba di San Giovanni. Ha scoperto che l’origano potrebbe contribuire a una più rapida guarigione delle ferite, comprese le ustioni. E in una recensione del 2015 , origano (e maggiorana) sono stati citati anche come antidolorifici.

6. Menta piperita ( Mentha piperita )

Le specie di menta, in particolare la menta piperita , sono state utilizzate e ricercate per anni nella gestione del dolore topico. Questo potrebbe renderli particolarmente utili per le ustioni.

Una revisione del 2011 degli oli essenziali per alleviare il dolore menziona la menta piperita come un analgesico molto efficace. Questa recensione del 2015 ha anche considerato l’olio di menta piperita per prevenire le malattie e alleviare gli spasmi del dolore.

7. Pino ( specie Pinus )

Gli oli essenziali di pino contengono pinene. Gli studi dimostrano che questo riduce l’infiammazione, uccide gli agenti patogeni e riduce le cicatrici. Questo potrebbe rendere gli oli essenziali di pino utili per il trattamento delle ustioni.

8. Salvia ( specie Salvia )

Tra le varietà di salvia, la salvia sclarea ( Salvia sclarea ) è una delle più comuni e accessibili.

La salvia è un antibatterico naturale, che può aiutare a ridurre le possibilità di infezione nelle ustioni.

9. Erba di San Giovanni – Iperico ( specie Hypericum )

Più ampiamente conosciuto per aiutare la depressione , l’erba di San Giovanni era originariamente utilizzata per la guarigione delle ferite. L’olio essenziale può essere utile anche per le ustioni.

L’erba di San Giovanni ha proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, che possono aiutare a lenire le ustioni e prevenire l’infezione. Uno studio del 2011 , eseguito su animali, ha trovato prove che l’erba potrebbe guarire le ferite, in combinazione con olio di origano e salvia.

10. Albero del tè ( specie Melaleuca – Tea tree oil)

Questa pianta australiana ha una grande reputazione come olio essenziale antimicrobico e anti-infezione. Questo potrebbe renderlo un ottimo rimedio contro le bruciature.

La recensione 2015 sugli oli essenziali attribuiva olio di tea tree con proprietà sia antiinfiammatorie che antibatteriche.

Questo lo rende molto utile per le ferite da ustione. Una recensione del 2010 ha anche osservato che l’olio dell’albero del tè è una delle erbe anti-infiammatorie più studiate.

11. Timo ( Thymus vulgaris )

I composti trovati negli olii essenziali di timo , chiamati timoli, sono menzionati in questa recensione del 2011 . Da notare, avevano evidenti qualità antidolorifiche. I timoli si trovano anche in altri oli essenziali a base di erbe, in particolare il bergamotto.

Una revisione del 2010 ha dichiarato che il timolo di timo ha un’azione antinfiammatoria. Entrambe queste proprietà rendono l’olio essenziale un ottimo candidato per la guarigione delle ustioni.

Come trattare le ustioni con oli essenziali

Non applicare mai oli essenziali puri e non diluiti direttamente sulle ustioni. Questi possono esacerbare le ustioni, causare infiammazioni ed essere dolorosi.

L’uso di oli essenziali per il trattamento di ustioni minori è completamente sicuro se vengono utilizzati correttamente. Puoi applicarli alle bruciature in vari modi.

Compressione

Un modo semplice di utilizzare gli oli è la compressione sulla ferita:

  1. Aggiungi circa 5 gocce di olio essenziale a 1 tazza di acqua calda. Puoi mescolare diversi oli essenziali insieme, se lo desideri;
  2. Dopo aver scosso l’olio con acqua, immergere un panno pulito e applicare;
  3. Ripeti fino a quando l’acqua per l’impacco non è sparita;
  4. Continuare a fare le compresse e applicare ogni giorno fino a quando la ferita inizia a guarire.

Se si verifica un peggioramento dell’infiammazione, prurito o eruzione cutanea, interrompere immediatamente l’uso di oli essenziali. Potrebbe verificarsi una reazione allergica da uno specifico olio essenziale.

Il modo più semplice per evitarlo è fare un test su una piccola area della pelle prima di applicarla alla bruciatura.

Non possiamo raccomandare di prendere gli oli essenziali per via orale.

Ricorda che…

Se le ustioni sono molto grandi e si diffondono sul corpo, consultare assolutamente un medico.

Non dipendere esclusivamente da oli essenziali o trattamenti casalinghi, ad eccezione di piccole ustioni.

Se vuoi informarti sul costo e sulle qualità di oli su amazon, clicca sul banner.