Otite: Infezioni dell’orecchio

L’otite è un’infiammazione dovuta molto probabilmente a un’infezione all’orecchio. Scopriamo insieme di cosa si tratta

L’otite è un’infiammazione all’orecchio che si verifica quando un’infezione batterica o virale colpisce le sezioni dell’orecchio appena dietro il timpano. Le infezioni alle orecchie possono essere spesso molto dolorose a causa di infiammazione e accumulo di liquidi.

Le infezioni dell’orecchio possono essere croniche o acute. Le infezioni acute dell’orecchio sono dolorose ma di breve durata. Le infezioni croniche all’orecchio non si risolvono o si ripresentano molte volte. Le infezioni dell’orecchio cronico possono causare danni permanenti all’orecchio medio e interno.

Infezione dell’orecchio – L’otite

Che cosa causa un’infezione all’orecchio?

Un’infezione all’orecchio si verifica quando uno dei tuoi tubi di Eustachio si gonfia o blocca, causando l’accumulo di liquido nell’orecchio. Le trombe di Eustachio sono piccoli tubi che scorrono da ciascun orecchio direttamente alla parte posteriore della gola. Le cause del blocco della tuba di Eustachio includono:

  • allergie;
  • raffreddori;
  • infezioni del seno;
  • muco in eccesso;
  • fumo;
  • adenoidi infetti o gonfi (tessuto vicino alle tue tonsille che intrappolano batteri e virus dannosi)
    cambiamenti nella pressione dell’aria;
  • Infezione dell’orecchio esterno (orecchio del nuotatore).

Fattori di rischio per le infezioni dell’orecchio

Le infezioni alle orecchie si verificano più comunemente nei bambini piccoli perché hanno tubi di eustachio corti e stretti. Anche i bambini allattati artificialmente hanno una maggiore incidenza di infezioni alle orecchie rispetto alle loro controparti allattate al seno. Altri fattori che aumentano il rischio di sviluppare un’infezione all’orecchio sono:

  • cambiamenti di altitudine;
  • cambiamenti climatici;
  • esposizione al fumo di sigaretta;
  • uso del ciuccio;
  • malattia recente o infezione all’orecchio.

Quali sono i sintomi delle infezioni dell’orecchio?

Alcuni dei sintomi più comuni delle infezioni dell’orecchio includono:

  • lieve dolore o fastidio all’interno dell’orecchio;
  • una sensazione di pressione all’interno dell’orecchio che persiste;
  • pignoleria nei bambini piccoli;
  • drenaggio dell’orecchio simile a pus;
  • perdita dell’udito.

Questi sintomi potrebbero persistere o andare e venire. I sintomi possono manifestarsi in una o entrambe le orecchie. Il dolore è solitamente più grave con infezione doppia dell’orecchio (infezione in entrambe le orecchie).

I sintomi di infezione dell’orecchio cronico possono essere meno evidenti rispetto a quelli delle infezioni acute dell’orecchio.

I bambini di età inferiore ai 6 mesi che hanno la febbre o sintomi di infezione dell’orecchio dovrebbero consultare un medico. Consultare sempre un medico se il bambino ha la febbre superiore a 102 ° F o un forte dolore alle orecchie.

Come vengono diagnosticate le infezioni dell’orecchio?

Il tuo medico esaminerà le tue orecchie con uno strumento chiamato otoscopio che ha una lente di ingrandimento e luce. L’esame può rivelare:

  • rossore, bolle d’aria o fluido simile a un pus all’interno dell’orecchio medio;
  • fluido che scorre dall’orecchio medio;
  • una perforazione nel timpano;
  • un timpano sporgente o collassato.

Se l’infezione è avanzata, il medico può prelevare un campione del fluido nell’orecchio e testarlo per determinare se sono presenti determinati tipi di batteri resistenti agli antibiotici. Possono anche ordinare una scansione tomografica computerizzata della testa per determinare se l’infezione si è diffusa oltre l’orecchio medio. Infine, potrebbe essere necessario un test dell’udito, soprattutto se si soffre di infezioni croniche all’orecchio .

Per maggiori informazioni clicca qui.

Come vengono trattate le infezioni dell’orecchio?

La maggior parte delle infezioni dell’orecchio lievi si risolvono senza intervento. Alcuni dei seguenti metodi sono efficaci per alleviare i sintomi di una lieve infezione all’orecchio:

applicare un panno caldo sull’orecchio interessato

  • assumere farmaci antidolorifici da banco come l’ibuprofene o il paracetamolo;
  • utilizzando le gocce per le orecchie da banco o da prescrizione per alleviare il dolore;
  • prendendo decongestionanti da banco come la pseudoefedrina.

Se i sintomi peggiorano o non migliorano, è necessario fissare un appuntamento con il medico. Possono prescrivere antibiotici se l’infezione all’orecchio è cronica o non sembra migliorare. Se un bambino di età inferiore ai 2 anni presenta sintomi di infezione all’orecchio, un medico probabilmente somministrerà anche antibiotici. È importante finire l’intero ciclo di antibiotici se sono prescritti.

La chirurgia può essere un’opzione se l’infezione all’orecchio non viene eliminata con i soliti trattamenti medici o se si hanno molte infezioni all’orecchio in un breve periodo di tempo. Molto spesso, le provette vengono inserite nelle orecchie per consentire al fluido di defluire. Nei casi che coinvolgono le adenoidi allargate, può essere necessaria la rimozione chirurgica delle adenoidi.

Cosa ci si può aspettare a lungo termine?

Le infezioni dell’orecchio di solito si risolvono senza intervento, ma possono ripresentarsi. Le seguenti rare ma gravi complicanze possono seguire un’infezione all’orecchio:

  • perdita dell’udito;
  • ritardo del linguaggio o del linguaggio nei bambini;
  • mastoidite (un’infezione del mastoide nel cranio);
  • meningite (un’infezione batterica delle membrane che coprono il cervello e il midollo spinale);
  • un timpano rotto.

Come possono essere prevenute le infezioni dell’orecchio?

Le seguenti pratiche possono ridurre il rischio di infezione all’orecchio:

  • lavarsi spesso le mani;
  • evitando aree troppo affollate;
  • rinunciare ciucci con neonati e bambini piccoli;
  • neonati allattati al seno;
  • evitando il fumo passivo;
  • mantenere aggiornate le vaccinazioni.
Summary
otite
Article Name
Otite: Infezioni dell'orecchio
Description
L’otite è un’infiammazione all’orecchio che si verifica quando un’infezione batterica o virale colpisce le sezioni dell’orecchio appena dietro il timpano. Le infezioni alle orecchie possono essere spesso molto dolorose a causa di infiammazione e accumulo di liquidi.
Author
Publisher Name
oghers
Publisher Logo