Psoriasi guttata

Psoriasi guttata

19 Dicembre 2017 0 Di Pablos

La psoriasi è una malattia che colpisce la pelle e provoca infiammazione permanente e la creazione di lesioni rosse e squamose di colore biancastro, chiamate anche focolai. La causa principale dicono i medici è il malfunzionamento del sistema immunitario che provoca una crescita veloce delle cellule cutanee, le quali si accumulano negli strati superiori della cute e portano alla formazione delle lesioni cutanee in superficie.

Approfondisci l’argomento qui.

Questa malattia si presenta in diverse tipologie (psoriasi del cuoio capelluto, psoriasi delle unghia e delle mani, psoriasi pustolosa, psoriasi inversa, psoriasi eritrodermica, psoriasi guttata…), quella di cui parleremo in quest’articolo è la psoriasi guttata, andiamo a scoprirla.

Sintomi della psoriasi guttata

La psoriasi guttata è una delle tipologie di psoriasi, di solito si presenta in età pediatrica quindi fino a 15 anni, però in alcuni casi molto rari può colpire anche persone adulte. Essa si presenta sotto forma di piccole macchioline rosse non molto grandi che provocano prurito e infiammazione della pelle.

Le zone maggiormente colpite sono: il tronco, gli arti, il cuoio capelluto e molto raramente anche il viso.

L’andamento di questo tipo di psoriasi è imprevedibile ci sono periodi in cui è molto aggressiva mentre in altri è molto lieve.

Cause della psoriasi guttata

La psoriasi guttata è causata dallo streptococco un batterio responsabile di varie infezioni come tonsillite, faringite e mal di gola. Questa malattia colpisce soprattutto in età giovanile proprio perché il sistema immunitario non è ancora del tutto sviluppato, infatti a causa della sua insufficenza e debolezza viene facilmente debilitato in seguito ad un forte stress emotivo o a causa di un trauma emotivo.

Esistono altre cause oltre a questa elencata precedentemente come:

  • Consumo eccessivo di alcool;
  • Punture di insetti;
  • Bruciature;
  • Tagli;
  • Effetti collaterali di farmaci contro malattie cardiache.

Queste sono le cause che possono provocare questo tipo di psoriasi, quindi è bene stare attenti ad evitare di stressarsi cosi da non peggiorare il disturbo e riuscire ad alleviare i suoi fastidi.

Durata della psoriasi guttata

La sua durata dipende dalla gravità della malattia e da come viene trattata, se essa viene a lungo trascurata non può che peggiorare, aggravando sempre di più l’aspetto della pelle, invece se curata sotto consiglio di un medico specialista con le dovute attenzioni (creme, antibiotici…), si possono ottenere ottimi risultati riuscendo a guarire in poche settimane.

Ci sono alcuni casi di grave psoriasi guttata dove non basta curarsi con creme o antibiotici, in questi casi bisogna ricorrere alla fototerapia, delle terapie dove la pelle viene sottoposta a raggi UV, che rallentano il corso della malattia anche se i suoi effetti sono molto limitati nel tempo quindi la patologia può arrivare a durare anche diversi mesi.

Ecco alcune creme ottime contro la psoriasi guttata.

ir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01N7QT7EYir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01L5FUEZEir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01E6ZC250ir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01E6YG0YKir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01BWTGIUSir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B00OSAUYTAir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B006VB5RAKir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B00STOFCOSir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B075WYYFHG
Summary
Psoriasi-guttata
Article Name
Psoriasi guttata
Description
La psoriasi è una malattia che colpisce la pelle e provoca infiammazione permanente e la creazione di lesioni rosse e squamose di colore biancastro, chiamate anche focolai.
Author
Publisher Name
Oghers
Publisher Logo