Quando bere una tisana allo zenzero e dove comprarlo

Quando bere una tisana allo zenzero? In gravidanza?, per dimagrire? o semplicemente per “disintossicare” il nostro organismo? Scopriamolo

Quando bere una tisana allo zenzero? Beh, in effetti non c’è una guida specifica sull’uso dello zenzero e non potremmo certo dirvi il giorno preciso o il perché dobbiate preferire ad esempio, lo zenzero all’aloe (leggi qui), ma possiamo dirvi certamente, in alcuni casi, quando bere una tisana allo zenzero…

Quando bere una tisana allo zenzero?

Siamo alle solite, il nostro amico o la nostra vicina di casa ci ha parlato di questa spezia dalle mille proprietà che ci aiuta a superare al meglio quel senso di spossatezza o magari l’influenza galoppante fino a quel chilo di troppo che proprio non vuole andarsene.

E cerchiamo invano in giro risposte su risposte, facendo calcoli matematici e chimici per capire come sentirsi meglio quando basterebbe un buon infuso e un po’ d’acqua calda, per addormentarsi tra le braccia di Morfeo e risvegliarsi belli carichi e pronti ad affrontare in piena forma il mondo.

tea-599227_960_720-560x400

La tisana allo zenzero o Ginger può essere utilissima in molti casi, e noi ve ne parleremo di alcuni:

Tisana allo zenzero in gravidanza

La tisana di zenzero ha dimostrato di essere efficace come:

  • depurativo;
  • digestivo e carminativo;
  • antiossidante e antinfiammatorio soprattutto delle vie respiratorie e del tratto gastrointestinale;
  • antisettico;
  • mucololitico ed antitussivo
  • antonausea e antivomito. 

Dunque, per aumentare l’efficacia dello zenzero, può essere utile seguire anche alcuni accorgimenti come ad esempio:

  1. frazionare i pasti, ossia meglio mangiare poco e spesso piuttosto che fare pasti molto ricchi, specialmente se poi non ci si muoverà molto;
  2. evitare di bere durante i pasti, meglio idratarsi a piccoli sorsi nel corso della giornata;
  3. preferire cibi solidi e ricette con pochi ingredienti.

Una tazza di tisana semplice, preparata con la radice fresca o essiccata, può essere assunta massimo una volta nell’arco della giornata, quindi dolcificata a piacere con miele preferibile, durante la gravidanza.

Tisana allo zenzero per dimagrire

La tisana allo zenzero nella ricetta per dimagrire, come molte altre, ha tral’altro la funzione di migliorare il ph della pelle rendendola di fatto, più nutrita e levigata.

Per approfondimenti link

Le tisane dimagranti devono essere assunte con costanza e devono variare per quanto riguarda i componenti per fare in modo che il metabolismo sia costantemente stimolato.

Ricetta tisana allo zenzero per dimagrire

Gli ingredienti necessari per preparare una tisana allo zenzero per dimagrire sono molto semplici ed è importante che sia freschi per sfruttare al meglio le proprietà di ognuno:

  • radice di zenzero
  • un pizzico di peperoncino
  • un limone fresco
  • miele

Tisana allo zenzero disintossicante

Contro i malanni di stagione si può assumere la tisana di zenzero per diversi giorni aiutando a fronteggiare meglio tutti i malanni stagionali come mal di gola, tosse, raffreddore e in generale l’influenza visto il potere antinfiammatorio di questa spezia.

Inoltre la tisana allo Ginger è depurativa supporta l’organismo e favorisce la diuresi.

Ricetta tisana allo zenzero per depurarsi

Il Ginger è usato molto nella medicina popolare (link di riferimento)

In questo caso si consiglia di berla durante la giornata anche 2 volte al giorno.
Lo zenzero sotto forma di tisana può infine aiutare a calmare i crampi dovuti al ciclo mestruale o altri dolori (questa spezia ha infatti effetto analgesico) e più in generale a rafforzare il sistema immunitario.

In questo caso vi consigliamo l’infuso classico, accompagnato da alcuni frutti rossi e magari anche una punta di aroma d’arancia.

Leggi anche come-usare-lo-zenzero-usi-e-ricette-piu-comuni

Insomma, favorite la vitamina C.

Dove comprare tisana allo zenzero?

Lo possiamo trovare in varie forme, ma le più comuni sono in radice e in polvere. Se proprio non riusciamo a trovarlo “fresco”, basterà cercare tra i vari marchi, quelli con la percentuale più alta della spezia.