The Fast and Furious: Tokyo drift quando la velocità non è tutto!

The fast and furious Tokyo drift è il terzo capitolo della saga ambientato in Giappone conosceremo particolari della saga molto interessanti!

Buongiorno carissimi oghersiani ben ritrovati, oggi vi parlerò del terzo capitolo Tokyo drift della saga di “The Fast and Furious“.

Negli articoli precedenti vi ho parlato del primo e del secondo capitolo, oggi sono felice di parlarvi del terzo.

Gli eventi di Fast and furious Tokyo drift, sono collocati in ordine temporale, dopo Fast and furious 6. Anche se è uscito prima nel 2006, gli eventi accaduti, avvengono dopo il sesto capitolo che è uscito nel 2013.

Trama

Sean Boswell è un ragazzo con problemi familiari e infelice del mondo superficiale che lo circonda. L’unico modo per sfuggire da questa infelicità è il mondo delle corse automobilistiche illegali, dove sta cercando di affermarsi.

Questa sua voglia di affermarsi nelle corse illegali, lo ha messo nei problemi con le autorità, rendendolo anche antipatico. Dopo l’ennesima corsa tenutasi in un cantiere, per evitargli il riformatorio la madre lo spedisce a Tokyo dal padre.

Il padre militare di stanza a Tokyo è etichettato come un gaijin (straniero),perché non conosce una parola in giapponese. Il suo intento è quello di tenere il figlio lontano dalle corse illegali, per cercare di non avere problemi con le autorità.

Fast-and-Furious-Tokyo-drift-300x169

 

 

pulsante-amazon-300x69

 

 

Sean non impiega molto a trovarsi un amico, Twinkie, ragazzo americano che lo introduce nel mondo del “drifting“.

Sean nota subito Neela, una delle ragazze più belle con la quale attacca subito bottone.

Neela però è la ragazza di TakashiDrift king“, campione di corse e nipote del capobanda, che ha agganci con la Yakuza. Sean provoca D.K. e viene sfidato in una corsa di drifting. Non essendo esperto del genere di corsa perde e distrugge l’auto che Han gli ha prestato.

Han non sopporta l’arroganza del socio D.K., quindi decide di addestrare Sean con una macchina che gli regalerà. Han all’insaputa di D.K., ruba parte dei profitti delle corse illegali e dell’usura di Takashi.

Sean si allena al porto fino a diventare un esperto del drifting e riuscendo a battere anche Morimoto un alleato di D.K. Continuando a gareggiare, si allontana sempre di più dal padre, che per rinsaldare i rapporti gli mostra la macchina che vuole costruire dalla carcassa di una vecchia Ford Mustang.

Finale

Neela viene lasciata da D.K., perché si è avvicinata molto a Sean e questa cosa lo infastidisce, così Neela si rifugia da Sean. Lo zio di D.K. si accorge, che Han sta derubando il nipote e per questo lo umilia dicendogli che non serve a nulla.

D.K. saputo ciò si precipita da Han, che scappa con Sean e Neela. Han durante l’inseguimento, viene coinvolto in un incidente, che poi si verrà a scoprire, che è frutto di una vendetta personali per eventi accaduti in (Fast and Furious 7).

L’incidente è mortale e Han muore nella macchina, che scoppia dopo il devastante impatto. Dopo la sua morte il clan di Han, abbandona la città e solo Sean rimane per aggiustare le cose.

Neela è costretta a tornare con D.K. e ad abbandonare Sean. Quest’ultimo una volta recuperati i soldi sporchi presi da Han, li riporta a Kamata, lo zio di D.K.

Kamata infuriato, per quello che è successo tra Sean e il nipote, per evitare una guerra, organizza una corsa tra i due per risolvere la situazione. D.K. convinto di poterlo battere di nuovo, accetta e organizza la corsa su di una montagna, dov’è presente un percorso che conosce alla perfezione.

Sean riesce a vincere, nonostante le scorrettezze di D.K., che viene mandato in “esilio” dallo zio Kamata, proclamando Sean nuovo re del drift. La relazione tra Sean e Neela può finalmente diventare realtà.

La scena finale avviene nel parcheggio sotterraneo, dove Sean viene sfidato da un pilota che fino ad ora non è mai stato sconfitto in tutta l’Asia. Si viene a scoprire che lo sfidante è Dominic Toretto, un amico di Han. I due partono per una sfida sui titoli di coda in attesa di un altro attesissimo film.

I consigli di Oghers

Carissimi oghersiani anche oggi sono giunto al termine di questo articolo, spero vi sia piaciuto e vi abbia coinvolto. Il mio consiglio è quello di gustarvi il film in alta definizione, davanti a dei popcorn in compagnia degli appassionati della saga. 🙂

Prima di lasciarvi vi consiglio dove poter acquistare il film in vari formati, scegliete quello che fa più per voi. Ciao e alla prossima!

ir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B00QVSSSTUir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B00QVSSSSGir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B00U7TNE8Yir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B008R65XTWir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B01MTA0MMTir?t=oghers08-21&l=alb&o=29&a=B003GZTVUG

 

 

Summary
The-Fast-and-Furious-Tokyo-drift
Article Name
The Fast and Furious: Tokyo drift quando la velocità non è tutto!
Description
The fast and furious Tokyo drift è il terzo capitolo della saga ambientato in Giappone conosceremo particolari della saga molto interessanti!
Author
Publisher Name
Oghers